Stop agli stolti su WhatsApp

Sembra che chi incautamente condivide bufale e catene verrà indicato come “untore” e da WhatsApp stesso.

La notifica indica semplicemente “Inoltrato diverse volte” e non parla di bufale o spam, ma aiuta l’utente a capire che tipologia di messaggio si sta trovando davanti. Se poi si decide comunque di inoltrare il messaggio, WhatsApp avviserà ancora una volta l’utente con un messaggio: “Il messaggio che stai inoltrando è già stato inoltrato molte volte“. Attualmente la novità è in fase di test e non è stato confermato il suo rilascio ufficiale.

Leggi il resto qui

https://tech.fanpage.it/whatsapp-vuole-finalmente-bloccare-le-catene-di-sant-antonio/

Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans
Visits: 40
Today: 1

Rispondi

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: