Categories
figli

Siamo orgogliosi di essere italiani?

Capire le basi della costituzione italiana. Un augurio a tutti i ragazzi di terza media che faranno gli esami quest’anno.

Print Friendly, PDF & Email

L’Italia è la nazione con i maggiori pregi e, forse, i peggiori difetti al mondo. Sicuramente una terra che per posizione geografica è stata baciata dalla fortuna e che ha dato la culla alle piú alte forme di pensiero in molti campi.

Una terra però che ha trovato a fatica la sua unità e sicuramente ha pagato un prezzo molto alto per i contrasti tra le varie popolazioni locali che la compongono.

L’inno nazionale è un’opera d’arte e qui ne possiamo imparare l’esegesi fatta da Roberto Benigni

E l’Italia è diventata una repubblica subito dopo la seconda guerra mondiale.

Guardiamo ora un documentario che introduce il periodo storico che ha portato alla nascita della costituzione italiana, la più bella del mondo.

E torniamo a Benigni che ci spiega e ci introduce la costituzione italiana

E ricordiamo i nostri nemici più grandi, il disinteresse alla politica (nel senso etimologico del termine) ed il voto. Votare in maniera consapevole e’ fondamentale. Dobbiamo combattere contro ogni forma di apatia. Il disinteresse per la Res publica, la cosa pubblica, manda allo sfacelo ogni organizzazione umana.

Capire le basi della costituzione italiana è fondamentale per creare dei cittadini migliori, che non vedono calpestati i propri diritti ma che sono consapevoli dei loro doveri. Un augurio a tutti i ragazzi di terza media che faranno gli esami quest’anno.

Marco Costanzo (Kaizen Kiko)

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi