Dopo un po’ impari… Veronica A. Shoffstall

amore infinito

Dopo un po’ impari la sottile differenza fra tenere una mano ed incatenare un’anima. E impari che l’amore non è appoggiarsi a qualcuno e la compagnia non è sicurezza. E inizi ad imparare che i baci non sono contratti ed i doni non sono promesse. E incominci ad accettare le tue sconfitte a testa alta e con gli occhi aperti; con la grazia di un adulto, non con il dolore di un bambino. E impari a costruire le tue strade oggi perchè il terreno di domani è troppo incerto per fare piani. Dopo un po’ impari che il sole scotta se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare che sei davvero forte e che vali davvero. E impari e impari ad ogni addio, impari…

20140328-093841.jpg

/ 5
Grazie per aver votato!

Conosci il metodo gratuito APPO?

Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans

Una risposta a “Dopo un po’ impari… Veronica A. Shoffstall”

  1. E dopo ancora un po’ impari che l’amore vero vince sempre, magari non in questa vita ma vince sempre. Impari che il bene ed il male esistono e vanno fronteggiati facendo bene attenzione a tutto ciò che sembra bene ed invece è un male. Impari che è utile cambiare prospettiva, se ti accorgi che stai guardando dalla parte sbagliata. Impari che se non ti scotti al sole dell’amore… la vita non merita di essere vissuta.