L’Emilia-Romagna non esiste (ma resiste)

Oggi non è una brutta giornata. Ovvero: se do un’occhiata dalla finestra, l’Emilia-Romagna continua a sembrarmi la stessa regione inquinata e decadente di ieri. I problemi sono ancora tutti lì esattamente dove erano sabato, e in parte si tratta di problemi che Stefano Bonaccini non risolverà, perché l’Emilia-Romagna alla fine è semplicemente un pezzo d’Italia, d’Europa e di mondo, ritagliato in modo anche abbastanza casuale.

https://wp.me/p90XHI-2ca

Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans
Visits: 57
Today: 3

Rispondi

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: