Categories
Miglioramento

Sprigiona il potere che é in te

La qualità della tua vita dipende dalla qualità delle tue parole.

Quante persone intorno a te dicono, ad esempio, ci provo
oppure ci spero?
Queste non sono solo parole, sono vere e proprie decisioni
per non prendersi la responsabilità di cambiare
ciò che nella vita non ci soddisfa o non ci fa star bene.

Se dici ci provo sei tu il primo a scommettere
che
non ce la farai.
Il motivo? A questa parola si associa
uno stato emotivo debole, fiacco, poco energico: come può
questo stato aiutarti a tenere duro quando ce n’è bisogno?
Trasforma il tuo ci provo con


LO VOGLIO FARE
e vedrai che differenza!

Un’altra parola che ci rende più difficile attuare un cambiamento
è la parola PERCHE’. Perchè non guadagno di più?
Perchè questo lavoro è così stressante?

La parola perchè rinforza il nostro focus e la nostra attenzione
verso la situazione di cui ci lamentiamo, e non ci aiuta a cambiarla.

Impara ad usare più spesso la parola COME
(es. Come posso guadagnare di più?) e vedrai…
il tuo focus passerà velocemente dal problema alla soluzione.

Nel video che ti segnalo oggi ti parlo proprio di come
è il focus a influenzare la tua energia, le tue azioni e decisioni.
Te lo farò capire chiaramente con una storia che ti divertirà 🙂
Clicca qui
per guardare il video!

Live with Passion,
Tony Robbins

PS. Se vuoi lavorare direttamente con me sui tuoi obiettivi
e progetti più importanti,
per portarli a termine in modo più veloce
e andare addirittura oltre, incontriamoci a Londra dall’11 al 14 Aprile 2019:
sarò a Londra per l’unica data europea di Sprigiona il Potere che è in te,
il corso per eccellenza quando si parla di risultati EXTRA-ordinari.

Per maggiori informazioni compila il form che trovi qui

Categories
Miglioramento

La gioia per Tolstoj

“La gioia può essere reale solo se le persone vedono la propria vita come un servizio ed hanno uno scopo definito nella vita al di fuori di loro stessi e della loro personale felicità”

Lev Tolstoj

Categories
Miglioramento

La banalità del male

Categories
Miglioramento

Non basta…

“Non sentitevi a posto quando non fate il male, non basta: ognuno è colpevole del bene che poteva fare e non ha fatto. Non basta non odiare, bisogna perdonare; non basta non avere rancore, bisogna pregare per i nemici; non basta non essere causa di divisione, bisogna portare pace dove non c’è; non basta non parlare male degli altri, bisogna interrompere quando sentiamo parlar male di qualcuno. Fermare il chiacchiericcio. Questo è fare il bene”.

“Se non ci opponiamo al male, lo alimentiamo in modo tacito. È necessario intervenire dove il male si diffonde; perché il male si diffonde dove mancano cristiani audaci che si oppongono con il bene, camminando nella carità”. Papa Francesco

Categories
Miglioramento

Gianni Rodari e i ponti

C’è, c’è chi dà la colpa
alle piene di primavera,
al peso di un grassone
che viaggiava in autocorriera:

io non mi meraviglio
che il ponte sia crollato,
perché l’avevano fatto
di cemento «amato».

Invece doveva essere
«armato», s’intende,
ma la erre c’è sempre

qualcuno che se la prende.

Il cemento senza erre
(oppure con l’erre moscia)
fa il pilone deboluccio
e l’arcata troppo floscia.

In conclusione, il ponte
è colato a picco,
e il ladro di «erre»
è diventato ricco:

passeggia per la città,
va al mare d’estate,
e in tasca gli tintinnano
le «erre» rubate.

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Gianni_Rodari