Virus Cina

Sale l’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus: il misterioso virus che provoca la polmonite ha fatto la sua quarta vittima in Cina. Il virus è simile alla Sars, che tra il 2002 e 2003 seminò 8 mila contagi e 775 morti. I sintomi di questa patologia sono molto simili a quelli dell’influenza. Altri 217 casi sono confermati e 7 sospetti dall’inizio dell’epidemia, tra cui il primo in Australia, dove un paziente è stato messo in isolamento a Brisbane. Inoltre, è stata confermata la trasmissione da persona a persona. Il ministero della Salute italiano: “Evitate viaggi in Cina se non necessari”.

Condividi se trovi utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui il link che sei interessato ad una sessione di coaching completamente gratuita  ---> t.me/digireale