Tieni sempre presente – Madre Teresa di Calcutta

Tieni sempre presente che la pelle fa le rughe,
i capelli diventano bianchi,
i giorni si trasformano in anni.

Però ciò che é importante non cambia;
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito ela colla di qualsiasi tela di ragno.</span>
<span style="font-size:small;">Dietro ogni linea di arrivo c
euna linea di partenza.
Dietro ogni successo c
eunaltra delusione.

Fino a quando sei viva, sentiti viva.
Se ti manca cioche facevi, torna a farlo.
Non vivere di foto ingiallite…
insisti anche se tutti si aspettano che abbandoni.</span>
<span style="font-size:small;">Non lasciare che si arruginisca il ferro che c
ein te.
Fai in modo che invece che compassione, ti portino rispetto.</span>
<span style="font-size:small;">Quando a causa degli anni
non potrai correre, cammina veloce.
Quando non potrai camminare veloce, cammina.
Quando non potrai camminare, usa il bastone.
Pero
non trattenerti mai!

 
 

 

 
 

0 Risposte a “Tieni sempre presente – Madre Teresa di Calcutta”

  1. Cosa si può comentare cosa si può dire le sue parole erano e sono fino oggi e sempre saggie lei es amore e tutto la porterò nel mio cuore così anche le sue poesie madre Teresa ti amo oggi giorno di più…….

  2. Con questa splendida poesia è iniziata ieri (13 febbraio)la manifestazione a Milano “Se non ora quando”, segno di un desiderio di dare a questa stessa manifestazione un’impronta trasversale, libera da strumentalizzazioni, ma tesa ad affermare quanto le donne e tutti i presenti credano nella difesa della dignità umana! E’ stata una bella giornata in cui ci si è sentiti uniti e si è voluto affermare che anche noi contiamo

  3. Se noi tutti avessimo una goccia, dell’umiltà di cui era dotata Madre Teresa di Calcutta, sicuramente saremo più fertili e produttivi.
    Leggendo questa poesia, ho pensato a: “Danza Lenta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui il link che sei interessato ad una sessione di coaching completamente gratuita  ---> t.me/digireale