Terra di passeri – Nazìh Abu ‘Afash

 

 

Forse lei pensa:

questo color rosso cupo

                  è un fiore che scorre sulla roccia

queste forme inerti ai bordi delle trincee

                  son pastori che sonnecchiano

la terra, come l’ha raffigurata il pennello di Dio,

                  è un campo pronto per l’aratura

                  per il frumento, le passeggiate, i canti.

Forse lei pensa ….

.. .. .. ..

.. .. .. ..

 

Non sa (come potrebbe sapere!…)

che quanto sta guardando è: la guerra

che quei pastori dormienti sono i suoi morti

che quel rosso disseccato sulla roccia

                  sono gli spasimi di un’umanità disgraziata

                  i cui cuori son fluiti sulle scale dell’eternità

                  elevando le proprie pene al sommo dell’oblio.

 

.. .. .. ..

.. .. .. ..

 

Non sa; non può sapere

che qualcuno piangerà la scomparsa di qualcun altro

che un paese destinato a perire s’inginocchierà

                  innanzi a un paese sul punto di sparire

                            e che altra morte

                                       moltiplicherà

                                                il retaggio

                                                         della sua immortale genitrice:

                                                                  la morte.

.. .. .. ..

.. .. .. ..

 

Non sa!

                  Nessuno vuol sapere…

Per questo si ostinano nel loro gaio canto

                            minuti cervelli

                                       miseri:

                                                i passeri.

Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans
Visits: 45
Today: 3

0 Comments

  1. Complimenti per questa selezione. Davvero gustata. Di autori arabi conoscevo solo Gibran, e questo Abu’Afash mi garba parecchio…
    ciao
    Apolide

Rispondi

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: