Categories
psicologia motivazionale

Indifferenza e ateismo

Il rischio dell’indifferenza, che è il marchio della società contemporanea, è quello di ignorare, di rimanere inerti. L’assenza di Dio è vissuta con turbamento e travaglio anche dal credente. Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato? (Salmo 22). La fede comprende anche l’assenza, il silenzio, lo sconcerto.

Categories
miglioramento

Odio gli indifferenti – Antonio Gramsci

“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò […]