Reagire ad una sconfitta

Il fallimento non è mai tale se possiamo trarre da esso un insegnamento che ci può far raggiungere un livello più alto di comprensione della vita.

La sconfitta, lenta o bruciante, può metterci in ginocchio ma possiamo trovare il tempo e le energie per ripartire.

Per Galimberti la vera soluzione per riparare velocemente al danno mentale della sconfitta consiste nell’azione.

Ascoltiamo questo video e ricordiamocene quando la sconfitta arriverà a noi.

Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans
Visits: 102
Today: 4

Rispondi

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: