Più d’una volta ho visto… – William Shakespeare

Più d’una volta ho visto lo splendido sole del mattino
blandire le cime dei monti con sovrano sguardo,
baciare con raggiante volto i verdi prati,
indorare pallidi ruscelli di magica alchimia;
E, presto, vilissime nubi sopravvennero
a lacerare la sua divina faccia
e lo nascosero al mondo sbigottito,
inducendolo con vergogna a tramontare.
Così pure, un mattino, sfolgorò il mio Sole
e m’investì del suo splendore;
ma, ahimé, non fu mio che per un’ora:
una massiccia nube adesso me l’ha sottratto.
Tuttavia, per questo, il mio amore non cessa:
come al sole del cielo, anche ai terrestri capita d’offuscarsi.

Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui il link che sei interessato ad una sessione di coaching completamente gratuita  ---> t.me/digireale