Pericoloso e tenero il volto dell’amore

Pericoloso e tenero
il volto dell’amore
m’è apparso la sera
d’un lunghissimo giorno
Forse era un arciere
con l’arco
o un musicante
con l’arpa
Non so più
Non so niente
La sola cosa che so
è che mi ha ferita
forse con una freccia
forse con una canzone.
La sola cosa che so
è che mi ha ferita
ferita al cuore
ferita per la vita
E brucia come brucia
la ferita dell’amore.
Jacques Prévert

0 Risposte a “Pericoloso e tenero il volto dell’amore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui il link che sei interessato ad una sessione di coaching completamente gratuita  ---> t.me/digireale