Una risposta a “IMPARARE DALLA SOFFERENZA – Richard Romagnoli”

  1. Da febbraio sto vivendo nella sofferenza di mio padre.
    È uomo forte,buono che mette la famiglia sempre al primo posto a discapito di sè stesso! Ora non è cosi forte..ogni giorno è sempre più debole,fragile e indifeso tanto che a volte mi sembra un bambino. È difficile essere felici quanto vedi tuo padre non farcela più..ti senti cosi impotente! All’inizio sei triste..ma poi diventi felice perché le cose migliorano e vanno bene..sei felice perchè vedi anche tuo padre felice..e allora capisci che la felicitá cambia le persone..e quindi sei felice quando rendi felice gli altri!

    https://polldaddy.com/js/rating/rating.js

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui il link che sei interessato ad una sessione di coaching completamente gratuita  ---> t.me/digireale