Gli anelli d’argento – Kiko

Gli anelli d’argento
Le ombre della sera l’una dentro l’altra scendono;
cosi’ i miei desideri.
Anelli senza peso e liberi,
legati a volte solo da un respiro.
Mi appartiene il tempo e le sue migrazioni;
i secondi sono uccelli d’argento.
Nessuno può rubar loro
il sapore dei frutti delle loro stagioni.
Kiko

Condividi se trovi utile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Segui il link che sei interessato ad una sessione di coaching completamente gratuita  ---> t.me/digireale