CONNETTI IL TUO CUORE A QUELLO DEL TUO BAMBINO  

CONNETTI IL TUO CUORE A QUELLO DEL TUO BAMBINO 

“Se non sai cosa fare delle tue mani, trasformale in carezze.” 

(Jacques Salomè) 

Dopo un’attenta ricerca, alcuni anni fa, ho scoperto l’esistenza di una scuola di massaggio per bimbi appena nati. Si tratta di una tecnica che serve ad affinare un modo profondo di comunicare con il proprio bambino attraverso gesti di amorevole cura. 

In India le neomamme massaggiano i propri bimbi quotidianamente secondo un sapere tramandato di madre in figlia che consiste in una serie di manualità dolci, ritmiche e consapevoli.  

La mia esperienza di madre mi ha permesso di conoscere bene quanto sia importante il contatto fisico e il tocco delicato.  

Quindi, dopo essere stata certificata insegnante di massaggio infantile Shantala, ho iniziato a far conoscere questa antica arte e trasmettere l’amorevole gesto del contatto e della comunicazione verbale e non verbale. 

Dovete sapere che massaggiare il proprio bambino ha davvero tanti benefici soprattutto sul suo sviluppo e sulla relazione con i genitori. 

Il massaggio infantile rappresenta un prendersi cura a livello fisico, psicologico ed emotivo, facilitando la conoscenza del suo schema motorio. Inoltre, da non sottovalutare è il rilassamento che avviene attraverso i movimenti ritmici delle mani della mamma che aiutano il bambino a scaricare le eccessive tensioni equilibrando il rapporto sonno-veglia, migliorando altresì il buon funzionamento di tutti i sistemi corporei. 

E allora mamme, buon massaggio!

Maria Cretto

Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans
Visits: 1014
Today: 22

Rispondi

Open chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: