Sara Pinna, giornalista veneta di origini sarde, “profetizza” sul futuro del piccolo tifoso calabrese.

Sara Pinna, giornalista veneta di origini sarde, “profetizza” sul futuro del piccolo tifoso calabrese.

Quanta poca evoluzione umana abbiamo se ancora ci si deve scontrare tra nord e sud? La banalità del male è nascondere il razzismo non contrastato a scuola.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: