Categories
La rubrica di Maria

UN’OCCASIONE PER ESPRIMERE GENTILEZZA

“Credo profondamente che la compassione sia la strada non solo per l’evoluzione del pieno potenziale umano, ma anche per la sopravvivenza stessa degli uomini, dal concepimento alla nascita, alla crescita. Per questo dico che gentilezza e compassione sono la mia religione.”
Dalai Lama

Per alcuni mettersi nei panni degli altri risulta facile, per altri potrebbe essere molto difficile.
Ma quanto è bello esprimere gesti di cortesia e di delicatezza verso coloro che hanno bisogno di un tocco d’amore, come un abbraccio o una mano sulla spalla.

Tutto ciò è un semplice atto d’amore che ci aiuta a entrare in connessione con il nostro cuore mettendoci nei panni degli altri. È anche una splendida occasione per donare il meglio di noi con umiltà.

E allora! Cerchiamo di capire cosa motiva la persona a comportarsi in un certo modo.
Tuttavia saper ascoltare e osservare i gesti, attraverso la comunicazione non verbale, riusciamo di sicuro a calarci nella situazione compassionevole.

La compassione ci insegna a vedere le cose da un altro punto di vista con gentilezza.

Maria Cretto

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi