Kaizenpidity

Oggi un amico conosciuto 15 anni fa compie 50 anni.
E quando mi riferisco a Gianfranco la parola “amico” non è quella che siamo abituati ad usare sui social.
L’amicizia per me è veramente un dono, quando si sviluppa tra due persone libere di pensare e che fanno percorsi paralleli, condividendo momenti, opinioni, esperienze.
L’amico è colui a cui chiedi un consiglio perché sei certo che ti darà la sua opinione in maniera disinteressata e autentica.
Gli amici spesso sono coloro che condividono con noi esperienze difficili come l’adolescenza, il servizio militare, un lavoro pesante… ma è sempre raro poter dire oggi di avere occasioni per trovare nuovi “veri” amici.
Conobbi Gianfranco al mio arrivo nel Cilento, una terra magnifica che potrebbe migliorare molto se ci fossero più pensatori come lui.
Gianfranco è essenzialmente questo: un pensatore pratico.
La sua pigrizia autodichiarata lo ha spinto a diventare un pensatore finissimo che riesce a leggere la realtà meglio di molti altri, me compreso. 
Fumettista prima e scrittore oggi, Gianfranco riesce a trovare sempre il modo per sorprendermi utilizzando le parole come pochi sanno fare. Andiamo d’accordo su tutto? Assolutamente no. Ad esempio in politica la pensiamo in maniera differente ma il rispetto delle opinioni altrui è assolutamente sacro.
La bellezza delle relazioni salutari è che veramente puoi metterti a nudo ed esser certo che quello che dici o che fai troverà sempre una persona che non ti giudica, perché tu non la giudichi.
In 15 anni di Cilento non ho trovato una persona leale, preparata e piacevole come Gianfranco. Ed oggi lui compie 50 anni.
Il mio regalo per lui è la creazione di un progetto digitale che avrà la sua parte reale al Villacomics.com, la struttura che è nata da una sua idea e che è unica al mondo.
Grazie Gianfranco per quello che sei stato per me in questi 15 anni e grazie per ogni volta che mi hai dato dei consigli e hai condiviso percorsi con me.
Che questi tuoi primi 50 anni siano stati il concime giusto per i tuoi prossimi mille anni in cui diventerai immortale regalando le tue perle di saggezza non solo agli amici ma al mondo intero.
Ogni mese, per un intero anno, aprirò il gruppo “kaizendipity” solamente a 10 persone e, in base alla tua disponibilità, ogni mese faremo un incontro, reale o digitale, al Villa Comics per parlare di Kaizen e di Serendipity, un concetto che pochi ancora conoscono e che è invece molto importante per la vita felice.
Tutti noi ci crediamo gli artefici del nostro destino, ed in parte lo siamo, ma consideriamo poco quanto alcuni incontri o esperienze casuali possano rendere davvero migliore o peggiore l’esistenza. Il Kaizen è la chiave per far si che solo gli eventi casuali migliori disegnino il percorso delle nostre vite e che siano sempre più frequenti i successi rispetto agli insuccessi.
Grazie per quello che sei stato fino ad ora e grazie per quello che sarai sempre per me.
Buon compleanno amico mio.
Ti voglio bene.
Marco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: