Come non arrabbiarsi

Ho imparato che le persone arrabbiate raramente hanno un giusto motivo per esserlo.

Spesso ci arrabbiamo e aggrediamo perché ci sentiamo in pericolo e non siamo capaci di razionalizzare questa sensazione.

Il vero pericolo è perdere la lucidità e non capire che la situazione che viviamo ci sta comunicando qualcosa importante per noi.

Se siamo arrabbiati stiamo agendo controvoglia.

Se per molto tempo viviamo controvoglia stiamo vivendo contro noi stessi, anche se ce la prendiamo con altri soggetti, meri capri espiatori.

Kaizen Kiko

Questo video forse può aiutare nel trovare il giusto equilibrio per rientrare nella nostra personale zona di comfort e non permettere alle situazioni ed agli estranei di governare il nostro personale reame emotivo.

Guarda “Rabbia e aggressività: esercizio psicologico per renderle costruttive” e iscriviti al canale di Luca Mazzucchelli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: