LA BALLATA DELL’UBRIACO

LA BALLATA DELL’UBRIACO

LA BALLATA DELL’UBRIACO

Senti ancor quell’odore

di vino e liquore

che ti accompagnerà

nelle tue notti sole.

E così passi le ore,

i tuoi sospiri

apriranno le porte

a nuove illusioni.

Ora, che tutto 

è passato

hai una bottiglia 

e uno sguardo crucciato.

Ora, che tutto

sta svanendo

nel fumo di una sigaretta

ti stai nascondendo.

Ma lascia che sia

l’ultima notte insonne

e piena di nostalgia

come i tuoi giorni inerti.

Una vita senza melodia

in cui ricerchi ancora

la felicità.

E ti ricorderai

che in niente

avevi avuto ragione,

la vita passa 

troppo in fretta 

per godersela davvero.

O sei tu 

che hai buttato via 

il tempo,

dietro un amore

finito male

o un sogno tutto 

da realizzare.

Ma lascia che sia

l’ultima notte insonne

e piena di nostalgia

come i tuoi giorni inerti.

Una vita senza melodia

in cui ricerchi ancora

la felicità…

o è forse un’utopia?

Gianfracoustic

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: