Poesia d’amore di Dante

Lasso! per forza di molti sospiri, |
che nascon de’ penser che son nel core, |
li occhi son vinti, e non hanno valore |
di riguardar persona che li miri. |

E fatti son che paion due disiri |
di lagrimare e di mostrar dolore, |
e spesse volte piangon sì, ch’Amore |
li ’ncerchia di corona di martìri. |

Questi penseri, e li sospir ch’eo gitto, |
diventan ne lo cor sì angosciosi, |
ch’Amor vi tramortisce, sì lien dole; |

però ch’elli hanno in lor li dolorosi |
quel dolce nome di madonna scritto, |
e de la morte sua molte parole. |

(Dante Alighieri, Rime)

#Dante

/ 5
Grazie per aver votato!

Conosci il metodo gratuito APPO?

Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans