Un linguaggio universale.

Il linguaggio universale potrà nascere quando l’umanità supererà tutti i nazionalismi, divisioni, e quando ci saranno una cultura e un’etica planetari.

E’ questo l’uomo che mi appassiona e per il quale voglio spendere la mia vita, sai? Non importa se ci vorranno secoli per farlo venire alla luce. L’importante è che qualcuno cominci a sognarlo! E che riesca a contagiare tanti altri, per sognare tutti insieme questa nuova umanità. Che ne dici?

(Fausto Marinetti da lettere per una nipote)

/ 5
Grazie per aver votato!

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: