Ossessione – Litam

Ossessione – Litam

Ti vedo guardare
nei bit, per spiare
un mondo illusorio
che non sai capire.
Ti scopro a cercare
un filo, che non lega
il mio nuovo lume
lontano ormai mille lune.
Se solo sapessi
mio fiore, che a te
guarda il mio Es
e che sei luce.
E che il buio
é una porta chiusa;
ossessione di non
possessione;
che non mi appartiene.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: