Amai – poesia di Angelo Baiunco

Amai – poesia di Angelo Baiunco
Amai i ricordi come sperato
Riverbero di un incanto qualsiasi;

Amai i passi che furono fiato
E colore alla mia anima in pausa:

E’ adesso questo canto, macerato
Assòlo di quieti per sempre mie:

E’ quando me ne sto solo, riamato
Da un intimo firmamento di addii.
              A.B.

Fai i complimenti ad Angelo qui
Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: