Luci e ombre – poesia di Annalisa

Luci e ombre – poesia di Annalisa

Intensa luminosa,
il lucicchio m’abbaglia,
speranza come l’aere
d’un soffio s’allontana.
Niente appare nella giusta maniera,
forse ho peccato di superbia,
eppure ho scordato tutto.
Come un’ombra minacciosa
la serpe s’è accanita,
della mia golosità s’è nutrita.
Il premio, dolce e ambito ha esposto
la bramosia di surgere il frutto
di tranquillità,
ho cercato d’afferrare
per un bricciolo di settimo cielo

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: