Categories
poesia

solitudine sandra greggio

In una ritrovata solitudine riempita solo di me
annaspo in cerca di parole per far poesia.
Ma la musica tace.
Vano ogni sforzo di esprimere
questo stato di grazia e di pace interiore
prima mai provato.
A chi dire grazie?
Alla vita che me l’ha tenuto in serbo fino ad ora.
Vita che tante sofferenze mi aveva riservato.
Ne avrò di certo ancora ma temprata le affronterò,
proteggendo anche me stessa.
Solo così potrò affrontare la clessidra del tempo
e trovare in me la forza per capovolgerla,
affinché la sabbia continui a scorrermi tra le dita.

Print Friendly, PDF & Email

3 replies on “solitudine sandra greggio”

Rispondi