Danilo Dolci C’è chi insegna

Danilo Dolci   C’è chi insegna

C’è chi insegna
guidando gli altri come cavalli
passo per passo:
forse c’è chi si sente soddisfatto
così guidato.
C’è chi insegna lodando
quanto trova di buono e divertendo:
c’è pure chi si sente soddisfatto
essendo incoraggiato.

Profondamente stimavo un amico

quasi invidiando un altro a cui diceva

stupido, e non a me.


C’è pure chi educa, senza nascondere

l’assurdo ch’è nel mondo, aperto ad ogni
sviluppo ma cercando
d’essere franco all’altro come a sé,
sognando gli altri come ora non sono:
ciascuno cresce solo se sognato.

Print Friendly, PDF & Email

4 Risposte a “Danilo Dolci C’è chi insegna”

  1. ai nel cuor mio, un grande solco finalmente riempito di gioia.
    codesta espressione mi illumina e io sono felice..
    grazie di tutto Danilo Dolci

  2. ai nel cuor mio, un grande solco finalmente riempito di gioia.
    codesta espressione mi illumina e io sono felice..
    grazie di tutto Danilo Dolci

  3. Questa poesia meravigliosa dovrebbe essere un testo obbligatorio da imparare a memoria per i dirigenti scolastici che considerano gli alunni come numeri e gli insegnanti come impiegati : questa poesia è un inno all’educatore autentico, all’insegnante che “crede” nei bambini e sogna per loro un mondo migliore.
    Grazie Danilo Dolci di aver dato voce al mio sogno!
    Matilde

  4. Questa poesia meravigliosa dovrebbe essere un testo obbligatorio da imparare a memoria per i dirigenti scolastici che considerano gli alunni come numeri e gli insegnanti come impiegati : questa poesia è un inno all’educatore autentico, all’insegnante che “crede” nei bambini e sogna per loro un mondo migliore.
    Grazie Danilo Dolci di aver dato voce al mio sogno!
    Matilde

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: