Categories
Miglioramento

Gabbiani – Vincenzo Cardarelli

Non so dove i gabbiani abbiano il nido,
ove trovino pace.
Io son come loro
in perpetuo volo.
La vita la sfioro
com’essi l’acqua ad acciuffare il cibo.
E come forse anch’essi amo la quiete,
la gran quiete marina,
ma il mio destino è vivere
balenando in burrasca.
Print Friendly, PDF & Email

7 replies on “Gabbiani – Vincenzo Cardarelli”

questa poesia parla …di un ragazzo che ama la quiete e dice che lui spira a valori molto più alti e nn bada alla comune plebaglia che pensa solo alla materialità.
lui questo mare di “bassezza” lo utilizza solo per vivere.
prende come i gabbiani solo il minimo indispensabile per vivere.
da questa noi dovremmo imparare tanto.
proviamo anche noi a sfiorare la vita, prendendo come esempio questa mitica poesia.
voliamo alti, perchè anche noi dovremmo spirare ai “beni primari”, e cioè i valori importanti.
non pensiamo agli altri pensiamo solo a noi e non badiamo ai soldi, al voler essere i primi in tutto.
io sono solo una ragazzina, ma mi reputo una gran saggia, perchè sono riuscita a comprendere il vero valore di queste righe.
forse nessuno leggerà mai il mio commento, ma non mi importa e sapete perchè?, perchè ho scritto solo quello che penso.

questa poesia parla …di un ragazzo che ama la quiete e dice che lui spira a valori molto più alti e nn bada alla comune plebaglia che pensa solo alla materialità.
lui questo mare di “bassezza” lo utilizza solo per vivere.
prende come i gabbiani solo il minimo indispensabile per vivere.
da questa noi dovremmo imparare tanto.
proviamo anche noi a sfiorare la vita, prendendo come esempio questa mitica poesia.
voliamo alti, perchè anche noi dovremmo spirare ai “beni primari”, e cioè i valori importanti.
non pensiamo agli altri pensiamo solo a noi e non badiamo ai soldi, al voler essere i primi in tutto.
io sono solo una ragazzina, ma mi reputo una gran saggia, perchè sono riuscita a comprendere il vero valore di queste righe.
forse nessuno leggerà mai il mio commento, ma non mi importa e sapete perchè?, perchè ho scritto solo quello che penso.

Questi versi bellissimi. a me non danno un senso di pace. Rivelano a mio aviso una grande inquietudine. La pace, la quiete ,e’ agognata ma irrangiungile. Forse la si puo’ solo sfiorare. Balenando, appunto, in burrasca. Buon natale a tutti!!!

Questi versi bellissimi. a me non danno un senso di pace. Rivelano a mio aviso una grande inquietudine. La pace, la quiete ,e’ agognata ma irrangiungile. Forse la si puo’ solo sfiorare. Balenando, appunto, in burrasca. Buon natale a tutti!!!

E’ molto bella questa poesia, dà un senso di pace , di serenità d’animo, ed esprime il senso della vita: in continua evoluzione. Peccato non si riesca a mantenere sempre la calma e ci si lasci trasportare dal “mare in burrasca”…

ma che poesia hai letto per fare sto commento pirla………….. o non hai capito un c.. o 6 tremendamente semplice o pericolosamente complicata!

E’ molto bella questa poesia, dà un senso di pace , di serenità d’animo, ed esprime il senso della vita: in continua evoluzione. Peccato non si riesca a mantenere sempre la calma e ci si lasci trasportare dal “mare in burrasca”…

ma che poesia hai letto per fare sto commento pirla………….. o non hai capito un c.. o 6 tremendamente semplice o pericolosamente complicata!

Rispondi