Giorno per giorno – Ungaretti

Giorno per giorno – Ungaretti

Giorno per giorno
1940-1946
 
4
Mai, non saprete mai come m’illumina
L’ombra che mi si pone a lato, timida,
Quando non spero più…
 
7
In cielo cerco il tuo felice volto,
Ed i miei occhi in me null’altro vedano
Quando anch’essi vorrà chiudere Iddio…
 
8
E t’amo, t’amo, ed è continuo schianto
 
9
Inferocita terra, immane mare
Mi separa dal luogo della tomba
Dove ora si disperde
Il martoriato corpo…
Non conta… Ascolto sempre più distinta
Quella voce d’anima
Che non seppi difendere quaggiù…
M’isola, sempre più festosa e amica
Di minuto in minuto,
Nel suo segreto semplice…
 
13
Non più furori reca a me l’estate,
Né primavera i suoi presentimenti;
Puoi declinare, autunno,
Con le tue stolte glorie:
Per uno spoglio desiderio, inverno
Distende la stagione più clemente!…
Ricordati che se usi il browser Brave non vedrai pubblicitá su questo sito Brave.com
Se vuoi partecipare ad un gruppo Telegram di persone che praticano il miglioramento continuo puoi visitare Miracle Morning Italian fans

0 Risposte a “Giorno per giorno – Ungaretti”

  1. Salve. Sto cercando la parafrasi della poesia di Ungaretti “Giorno per giorno”. potete segnalarmi dove trovarne una oppure darmi direttamente una parafrasi? grazie!!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: